Monthly Archives: maggio

Archives

Nitrophoska – Vanagloria

Hot Albums 24 Mag 19 0

In “Vanagloria” traspare il rinnovamento stilistico del gruppo, con le sonorità popolari e balkan che si affievoliscono rispetto al passato, per lasciare più spazio ai sintetizzatori e a nuove sperimentazioni vocali.

In questo assetto, i Nitrophoska (voce, chitarra, basso, batteria, pianoforte, tromba, trombone, sax tenore e sax baritono) garantiscono un mix di energia e groove allo stato puro, senza trascurare la cura dei dettagli e la ricerca di melodie originali ma, al tempo stesso, orecchiabili e coinvolgenti.

Il brano è uno sguardo disincantato sul nostro mondo, infestato dai fumi del gasolio e monopolizzato dai social network che, come fossero virus informatici, lobotomizzano le nostre menti portandoci all’alienazione. Noi tutti viviamo lo stress, cantano i Nitrophoska. Qualcuno fa finta di niente, qualcuno vede cosa sta succedendo. Ma tutti ballano in un infinito giro tondo, quello che con cadenza in levare irresistibile, ci fa ballare la band pugliese

Camillo Pace – Birkenau

New Videos 13 Mag 19 0

Tornando a casa è il nuovo progetto musicale del cantautore e contrabbassista tarantino Camillo Pace, pubblicato il 10 maggio 2019.  Il disco è stato anticipato dall’uscita del singolo Birkenau, canzone dedicata al ricordo delle vittime del campo di sterminio, e raccoglie nove tracce inedite che raccontano di ricordi e progetti futuri dell’artista.

Camillo Pace – Tornando a casa

Hot Albums 13 Mag 19 0

Tornando a casa è il nuovo progetto musicale del cantautore e contrabbassista tarantino Camillo Pace, la cui uscita è prevista per il 10 maggio 2019.

Numerose le pubblicazioni musicali che lo hanno visto impegnato nel corso degli anni fino a questo ultimo lavoro che vuole essere una sorta di ringraziamento a tutte le persone e agli affetti che lo hanno accompagnato nel suo percorso musicale.

Il disco è stato anticipato dall’uscita del singolo Birkenau, canzone dedicata al ricordo delle vittime del campo di sterminio,  e raccoglie nove tracce inedite che raccontano di ricordi e progetti futuri dell’artista.

Emblematico il titolo che nell’idea di Camillo Pace vuole rappresentare il viaggio di un’ artista partito per inseguire un sogno, seguendo il fluire della sua musica, ma consapevole che si resta se stessi solo “tornando a casa”.

Importante la presenza femminile che si è tradotta nella collaborazione con artiste quali Barbara Eramo e Sarita Schena, oltre alla presenza di musicisti quali Giuseppe Giancola, Angelo Dattuomo, Antonio Oliveti, Alberto Iovene, Egidio Marchitelli, Pasquale Angelini, Salvatore Russo e Alberto Dati.