Could create table version :No database selected Hot Albums – Stranamente Music

Category: Hot Albums

Archive for Categories

Kodex

Hot Albums 24 Lug 20 0

E’ disponibile in digitale “Kodex”, il primo lavoro dell’omonima formazione.

Kodex sono un duo Pugliese di musica elettroacustica composto dal pianista e compositore Donatello D’Attoma e Massimo Bonuccelli, contrabbassista, producer ed esperto di musica elettronica.

Kodex è caratterizzato dalla ricerca del suono e della continuità tra il reale e il virtuale che genera esperienze ed emozioni.

Camillo Pace – L’ultimo

Hot Albums 24 Mag 20 0

L’Ultimo è il titolo del brano di Camillo Pace che si ispira alla storia dura e drammatica di un bambino di 14 anni originario del Mali che nel 2015, inseguendo il sogno di una vita migliore, ha perso la vita in mare durante il viaggio intrapreso con altri migranti. A rendere più dolorosa questa vicenda il ritrovamento della sua pagella, che ha trovato degna rappresentazione in una vignetta di Makkox, ripiegata con cura e cucita nella tasca della sua giacca. Un passaporto fatto di ottimi voti che avrebbero dovuto dimostrare il suo essere persona seria e valida, consegnandogli le chiavi d’ingresso per l’Europa.

La sensibilità del cantautore martinese trova conferma in un testo che graffia l’anima, un pensiero che vuole raggiungere ogni viaggiatore che nella sua partenza ripone un sogno, forse l’ultimo, quello della libertà.

Terraross – La Terra

Hot Albums 15 Mag 20 0

“La Terra”, il nuovo singolo dei Terraross.

Il brano rappresenta una novità nelle sonorità della musica tradizionale aprendosi al pop – folk con un testo cantato interamente in italiano.

Il titolo del singolo sintetizza l’essenza del testo, un omaggio alla terra e alla natura amata ma anche deturpata dall’uomo. Un grido e un appello alle nostre coscienze perché la terra è una madre a cui dobbiamo tutto e di cui dobbiamo ritornare a prenderci cura.

Perché il sudore di tutti quelli che ci lasciano il cuore non può sanare il tradimento dei molti che la svendono per profitto.

 

Colfischisenza – Anelo al nobel

Hot Albums 08 Mag 20 0

Cinque tracce originali, cinque storie, cinque emozioni raccontate da cinque musicisti.

Un percorso nato dall’esigenza di raccontare qualcosa di vero, di ironico, sensuale e a volte strampalato.

Questo è “Anelo al Nobel” il primo EP dei Colfischiosenza, in uscita in esclusiva su Spotify dall’ 8 maggio e in tutti i digital store dal 15.

Uno speciale ringraziamento va a:
Franco Angiulo – trombone in “Jessica”
Maurizio Lampugnani – percussioni
Francesco Amodio – tenore in “Diva”

Questo lavoro è stato realizzato grazie al prezioso lavoro di:
OFFICINA MUSICALE- studio di registrazione
Giuseppe Mariani – ripresa audio e fonico
Valentino Recording Studio – Castellaneta (TA) di Giuseppe Di Gioia – mix e mastering
Gianvito Gentile – grafica

Uno ringraziamento speciale va, infine, al prof. Giovanni Laera per i suoi preziosi ed illuminanti consigli.

Renato Ciardo – Tiengo la susta

Hot Albums 12 Lug 19 0

Lo slang barese incontra le sonorità latine in questo secondo inedito dell’artista Renato Ciardo.

Il brano composto ed arrangiato da Renato Ciardo e scritto da Silvia De Sandi, racconta la classica agonia di un rapporto sentimentale instabile, in chiave tragicomica.

Tante le eccellenze musicali che si sono avvicendate per la realizzazione del pezzo. Ad accompagnare Renato Ciardo (voce, percussioni, chitarre, cori): Savio Vurchio (voce e cori), Pasquale Maglione (chitarra), Tony Santoruvo (trombe), Pierpaolo “Cipo” Giandomenico (basso).

Il videoclip, diretto da Silvia De Sandi, vede il povero protagonista Renato Ciardo, provato dall’altalena sentimentale in cui viene coinvolto dall’oggetto del suo desiderio, interpretato dall’attrice Valentina Gadaleta.

Interamente girato a Torre a Mare, “Tiengo la susta” ammicca ai tormentoni estivi in perfetto stile reggaeton con contaminazioni spanish.

Il montaggio video è stato realizzato da William Volpicella.

Nitrophoska – Vanagloria

Hot Albums 24 Mag 19 0

In “Vanagloria” traspare il rinnovamento stilistico del gruppo, con le sonorità popolari e balkan che si affievoliscono rispetto al passato, per lasciare più spazio ai sintetizzatori e a nuove sperimentazioni vocali.

In questo assetto, i Nitrophoska (voce, chitarra, basso, batteria, pianoforte, tromba, trombone, sax tenore e sax baritono) garantiscono un mix di energia e groove allo stato puro, senza trascurare la cura dei dettagli e la ricerca di melodie originali ma, al tempo stesso, orecchiabili e coinvolgenti.

Il brano è uno sguardo disincantato sul nostro mondo, infestato dai fumi del gasolio e monopolizzato dai social network che, come fossero virus informatici, lobotomizzano le nostre menti portandoci all’alienazione. Noi tutti viviamo lo stress, cantano i Nitrophoska. Qualcuno fa finta di niente, qualcuno vede cosa sta succedendo. Ma tutti ballano in un infinito giro tondo, quello che con cadenza in levare irresistibile, ci fa ballare la band pugliese

Camillo Pace – Tornando a casa

Hot Albums 13 Mag 19 0

Tornando a casa è il nuovo progetto musicale del cantautore e contrabbassista tarantino Camillo Pace, la cui uscita è prevista per il 10 maggio 2019.

Numerose le pubblicazioni musicali che lo hanno visto impegnato nel corso degli anni fino a questo ultimo lavoro che vuole essere una sorta di ringraziamento a tutte le persone e agli affetti che lo hanno accompagnato nel suo percorso musicale.

Il disco è stato anticipato dall’uscita del singolo Birkenau, canzone dedicata al ricordo delle vittime del campo di sterminio,  e raccoglie nove tracce inedite che raccontano di ricordi e progetti futuri dell’artista.

Emblematico il titolo che nell’idea di Camillo Pace vuole rappresentare il viaggio di un’ artista partito per inseguire un sogno, seguendo il fluire della sua musica, ma consapevole che si resta se stessi solo “tornando a casa”.

Importante la presenza femminile che si è tradotta nella collaborazione con artiste quali Barbara Eramo e Sarita Schena, oltre alla presenza di musicisti quali Giuseppe Giancola, Angelo Dattuomo, Antonio Oliveti, Alberto Iovene, Egidio Marchitelli, Pasquale Angelini, Salvatore Russo e Alberto Dati.

Dellerba – L’estate in Salento

Hot Albums 27 Lug 18 0

Venerdì 27 luglio, ad appena un mese dal suo esordio con il singolo “40 Anni Suonati”, che ha ottenuto grandi riscontri, Fabio Dell’erba lancia un nuovo brano intitolato “L’Estate in Salento”, edito dalla Stranamente Music, che si appresta a diventare un vero e proprio tormentone estivo.

Si tratta di un inno alla strepitosa estate che si vive nel Salento, che ormai da anni funge da volano per il turismo pugliese.

Il brano racconta le emozioni di chi vive, ritorna o scopre il Salento, come del resto   tutti i luoghi vacanzieri della nostra bella Puglia, nel turbinio di giorni e di notti fatte di spiagge, di sole e di feste che animano la tanto attesa estate, condivise con l’arrivo di amici e parenti vacanzieri  che ripartono con tanta malinconia. Una velata tristezza che la fine dell’estate inevitabilmente lascia in tutti quanti.

A rendere speciale questa colonna sonora dell’estate che stiamo vivendo, la partecipazione delle piccole Flavia e Giulia (di 7 e 5 anni) che in coro accompagnano il loro papà nei ritornelli.

Anche per questo progetto Dellerba si è avvalso della collaborazione del produttore e arrangiatore Gabriele Semeraro e della Indaco Project, del giovane regista Vito Marinelli, che ha curato la realizzazione del videoclip.

Testo: Fabio Dell’erba

Prodotto e arrangiato da: Gabriele Semeraro

Tromba: Mike Lovito

Chitarre: Gianni Laterza

Basso: Pino Saracini

Mix e mastering: Massimo Stano

Meridio Popular Band – Meridio…ne!

Hot Albums 25 Lug 18 0

Il Gruppo Musicale ‘’Meridio Popular Band’’ nasce dall’incontro di giovanissimi musicisti accomunati dalla passione per la musica popolare. L’idea del gruppo è quella di recuperare e tramandare brani popolari del Meridione, in particolare della Puglia, e di musicare in chiave folk antiche poesie e detti della loro terra di origine, Castellaneta. Il lavoro di divulgazione della musica popolare li ha portati a sviluppare un ricco repertorio con cui animano le piazze e le feste di paese che li vedono protagonisti.

Ai brani più tradizionali si è aggiunto un nuovo progetto musicale intitolato “Meridio…ne!” che riprende il nome della formazione in pieno omaggio alla terra del sud. Si tratta del primo progetto live realizzato grazie al supporto del maestro Giuseppe Di Gioia, sempre molto attento ai giovani talenti del nostro territorio.

Il cd live è composto da sei tracce, di cui 3 brani inediti di Ciccio Raguso, Maria Carla Cassone e Antonio Di Natale, prodotto e distribuito da Stranamente Music.

I ‘’Meridio’’ sono:

Ciccio Raguso: Tamburello e voce

Emanuela Guida: Voce

Sabrina di Maggio: Violino

Giuseppe Verzillo: Tamburello/ Rullante

Antonio di Natale: Tastiera e voce

Giovanni Girardi: Chitarra

Giuseppe De Carne: Chitarra elettrica

Giuseppe Palmisano: Flauto traverso/ ottavino

Maria Falciglia: Ballerina

Dellerba – 40 anni suonati

Hot Albums 22 Giu 18 0

In uscita il 29 giugno su tutti i digital store “40 anni suonati”, il primo singolo del tarantino di origine barese Fabio Dell’Erba. La canzone, è un inno alla vita, un urlo generazionale dalle sonorità Rap degli anni 90 e con forti influenze Indie/Pop che lancia il messaggio a tutti i quarantenni che non devono sentirsi impossibilitati a realizzare i propri sogni, ma al contrario hanno tutte le capacità per farlo. A 40 anni forse si è già grandi e capita di avere nostalgia degli anni della giovinezza, quando tutto era possibile e quando il mondo era migliore, quando tutto si poteva fare e anche le scelte sbagliate erano crescita.

Testo: Fabio Dell’Erba
Musica e arrangiamenti: Gabriele Semeraro, Alberto Dati
Mix: Alberto Dati
Master: Pietro Caramelli
Guest Voice: Anèt